Pensieri a 33 giri: “Retromania” – S. Reynolds

Anche Simon Reynolds, forse il più importante giornalista e critico musicale contemporaneo, ha parlato del vinile nella sua seminale opera “Retromania”, che ben spiega certe dinamiche di resilienza del formato. Parlando dell’ “information overload” musicale, della pioggia di musica liquida che ci sommerge e del caro, vecchio, amato disco in vinile che resiste, dice: Simon Reynolds,…

Dettagli